Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

A LICIA MARTIGNANI LA MELA D’ORO PER LO SPORT DEL XXVI PREMIO MARISA BELLISARIO

Assegnate le Mele d'Oro della XXVI Edizione del Premio Marisa Bellisario, “Donne Ad Alta quota”.
“Anche quest’anno – dichiara Lella Golfo, Presidente della Fondazione Bellisario - abbiamo fatto un ottimo lavoro, scegliendo le migliori energie e promesse del Paese. Le Mele d’Oro 2014 sono donne che hanno raggiunto grandi e importanti traguardi, rappresentano la speranza e il futuro della nostra economia, sono le migliori ambasciatrici nel mondo dell’Italia che produce e lavora. Un riconoscimento andrà anche a oltre 60 donne entrate nei CdA e collegi sindacali grazie alla legge sulle quote di genere, che ho presentato e portato all’approvazione. Sarà un momento significativo, un’immagine corale di quella leadership femminile su cui il nostro Paese deve investire con forza per uscire dalla crisi”. A decretare le vincitrici, una Commissione plenaria presieduta da Lella Golfo e Antonio Catricalà, e composta da autorevoli esponenti del mondo economico, istituzionale, culturale. Mele D’Oro 2014 sono state attribuite, per la sezione Imprenditoria a Cecilia Battistello, Presidente Gruppo Contship Italia e Silvia Merlo, Amministratore Delegato Merlo; per la categoria Management ad Antonella Mansi, Presidente uscente Fondazione Monte dei Paschi di Siena e Tatiana Rizzante, Amministratore Delegato Reply; per le Istituzioni a Federica Guidi, Ministro dello Sviluppo Economico e Cristina Messa, Rettore dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca; per l’Informazione a Monica Maggioni, Direttore RaiNews24; per la categoria Scienze e Nuove Tecnologie alla prima astronauta italiana e prima donna che andrà nello spazio Samantha Cristoforetti; per il Design, alla designer di fama internazionale Patricia Urquiola; per lo Spettacolo all’attrice Elena Sofia Ricci; per la Carriera a Wanda Ferragamo, Presidente Onorario Salvatore Ferragamo; per lo Sport a Licia Martignani, giovane campionessa Europea in carica giovanile della nazionale italiana taekwondo. Il Premio Internazionale è stato assegnato ad Hawa Abdi, attivista per i diritti umani e femminili e una delle donne più famose d’Africa. Premi Speciali all’italo-americana Ruthann Granito, CEO della Granito e a Maria Cristina Finucci, fondatrice del Garbage Patch State, una Nazione riconosciuta dall’ONU che comprende le “isole” formate da materiale plastico che era disperso negli oceani. Il tradizionale Premio alle Neolaureate è stato quest’anno realizzato con la collaborazione di Lottomatica, Enel e Intesa Sanpaolo con la selezione di tre neolaureate tra oltre 60 candidate in Ingegneria Matematica, Ingegneria Informatica e Ingegneria per l’Ambiente e il territorio. Il Germoglio d’Oro è andato a Francesca Lusini, Presidente Peuterey Group. Come ogni anno con l’adesione della Presidenza della Repubblica, un’ulteriore garanzia dell’altissimo profilo del Premio Bellisario è la costituzione di un Comitato D’Onore composto dalla Presidente della Fondazione Marisa Bellisario, On. Lella Golfo, Marina Berlusconi, Aldo Bisio, Diana Bracco, Antonio Catricalà, Nicola Ciniero, Sergio Dompè, Maria Bianca Farina, Carla Fendi, Gabriele Galateri Di Genola, Patrizia Grieco, Lorenza Lei, Carlo Messina, Monica Mondardini, Marco Sala, Maria Teresa Salvemini, Anna Maria Tarantola, Luisa Todini, Massimo Tononi, Donatella Treu, Giuseppe Vegas, Umberto Veronesi. A consegnare l’ambita Mela d’Oro rappresentanti del Governo, delle istituzioni, del mondo dell’economia e dello spettacolo. La cerimonia di consegna delle Mele d’Oro andrà in onda il 27 Giugno su Raidue con la conduzione di Lorena Bianchetti e Federico Russo. I finalisti di “The Voice of Italy” e le gemelle Scarpari finaliste assolute nel talent show di Rai Uno “Ti Lascio una Canzone” faranno da colonna sonora alla cerimonia di premiazione.