Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo
images/groupeuro21.jpg

Europei Taekwondo, tris di medaglie: Roberto Botta, Simone Alessio e Simone Crescenzi!

Cala il sipario in Bulgaria, dove oggi si svolgeva l'ultima giornata dei Campionati Europei Seniores 2021.
Per la Nazionale Italiana di Taekwondo arriva la terza medaglia in tre giorni, e a conquistare il terzo gradino del podio è stato Roberto Botta nella categoria -87 kg!

Il bronzo del capitano azzurro si unisce a quelli di Simone Alessio e Simone Crescenzi e sigilla la prima prova degli azzurri bloccati da oltre un anno a causa della pandemia. 
Roberto, reduce da due infortuni consecutivi che ne hanno limitato la preparazione, sui quadrati di gara si comporta egregiamente dando prova di concentrazione e carattere: agli ottavi vince contro lo sloveno Karol Partik Dvkovic per 10-8, ai quarti supera per 13-5 il turco Orkun Atesli e in semifinale perde per 4-8 contro lo sloveno Mahdi Khodabakhshi.

"Ero determinato a far bene e a lasciarmi questo brutto periodo alle spalle. Avrei voluto regalare qualcosa in più a tutti quelli che ci sostengono, soprattuto a tutti quei ragazzi che per tantissimo tempo non si sono potuti allenare e sognano di calpestare di nuovo questi quadrati. Questo è solo l'inizio! Non perdiamo mai la speranza!". Con questa dichiarazione dopo aver finito gli incontri, il capitano azzurro ha deciso di salutare tutti gli appassionati italiani di taekwondo.

  tg IG  fb1  tw  yt


10 aprile 2021

Arriva la seconda medaglia per gli azzurri in gara ai Campionati Europei di Taekwondo di Sofia!
Dopo il bronzo di ieri, con Crescenzi nella -63 kg, arriva quello di Simone Alessio nella categoria -80 kg!


Il cammino dell'azzurro verso il podio parte dai sedicesimi di finale dove ha la meglio sul serbo Stefan Takov per 15-10, poi passa per gli ottavi dove vince per 15-2 contro il bulgaro Teodor Zdravkov, per arrivare ai quarti dove a pagarne le spese, in un incontro tesissimo, è il greco Apos Telikostoglou (15-13 il punteggio finale).
In semifinale affronta il numero 1 del ranking olimpico, il russo Maksim Khramtcov, in un incontro pieno di capovolgimenti di fronte. Simone parte alla grandissima mettendo subito l'avversario in difficoltà, ma poi il russo recupera, complice anche un pizzico di stanchezza dell'azzurro, negandogli di un soffio l'accesso alla finale. L'incontro finisce sul punteggio di 21 a 26.


"E' stato un anno lunghissimo, il quadrato di gara ormai lo sognavo anche la notte, ma per fortuna siamo tornati. Il bronzo di oggi lascia un po' l'amaro in bocca perché mi stavo giocando, alla pari, l'europeo con l'atleta più forte al mondo (nella -80 kg) e per la maggior parte del tempo ho condotto il match. Sono contento per la seconda medaglia azzurra, ma ora bisogna subito pensare ai prossimi obiettivi consapevoli dei propri mezzi!" Queste le prime parole di Simone dopo la semifinale.

 



09 aprile 2021

Dopo un periodo tanto difficile e pieno di difficoltà arriva il primo podio per la Nazionale Italiana Taekwondo che ci riempie di gioia e soprattutto di speranza!

Ai Campionati Europei Senior 2021, Simone Crescenzi, nella categoria -63 kg conquista una medaglia di bronzo!
Un bell'europeo per lui che negli incontri preliminari vince contro il cipriota Ioannis Pilavakis per 29-8 (point gap), ai quarti supera il tedesco Ior Konstantinidis per 11-2 e in semifinale si arrende, dopo un incontro combattutissimo allo spagnolo Joan Jorquera (26-37 il punteggio finale).

"I miei sentimenti sono intensi e pieni di felicità, conquistare una medaglia dopo tanto tempo mi ha dato una carica incredibile, ringrazio i miei compagni di squadra, il direttore tecnico, i coach, la federazione e il centro sportivo dell'esercito. Molto è dovuto al lavoro di squadra. Uniti possiamo fare tutto! E la prossima volta sarò pronto a fare meglio!" Queste le prime dichiarazioni di Simone Crescenzi pochi minuti dopo essere uscito dal quadrato di gara.



È tutto vero, la Nazionale Italiana di Taekwondo è tornata sui quadrati di gara internazionali!
Al Grand Hotel Millennium di Sofia, in Bulgaria, dall’8 all’11 sono in corso i Campionati Europei Senior di Taekwondo organizzati dalla WTE.
Quattordici gli azzurri in gara pronti a rimettersi in gioco e sfidare gli altri 362 atleti provenienti da tutto il vecchio continente.

Programma, sorteggi e risultati
08 Aprile: M -54 kg, -58 kg, F -46 kg, - 49 kg - Sorteggi - Risultati
09 Aprile: M -63 kg, -68 kg, F -53 kg, -57 kg -  Sorteggi e Risultati
10 Aprile: M -74 kg, -80 kg, F -62 kg, -67 kg - SORTEGGI - Risultati
11 Aprile: M -87 kg, +87 kg, F -73 kg,+73 kg - Sorteggi e Risultati

Atleti e delegazione in gara:

  • Claudio Nolano, Direttore Tecnico
  • Giovanni Lo Pinto, Coach
  • Claudio Treviso, Coach
  • Giuseppe Flotti, Medico
  • Leonardo Parducci, Fisioterapista
  • Francesco Zambrella, Preparatore

Aggiornamenti: