Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo
images/Loc-Orizontale.jpg

Il 50° compleanno del Taekwondo Italiano

storia-e-futuro.jpgCari Maestri, siamo quasi al termine di un anno che ha rappresentato una tappa storica per il Taekwondo Italiano, il 50° compleanno.  Come ho avuto occasione di ricordare durante tutte le varie celebrazioni che si sono susseguite nel corso di quest’anno, la storia di questi 50 anni è fatta di cose meravigliose e a volte inimmaginabili per chi non appartiene al nostro mondo.

I valori in cui la FITA si riconosce sono quelli del Taekwondo e dell’olimpismo ed è grazie a questi valori che oggi siamo diventati un punto di riferimento per molte altre federazioni e di questo dobbiamo essere tutti fieri. Colui che ha iniziato questa fantastica storia, il Presidente Sun Jae Park, purtroppo non è più tra noi. Ma come ho avuto già modo di dire in altre occasioni, i suoi insegnamenti rimarranno in ognuno di noi per sempre.

Cari Maestri, sarò molto felice di chiudere le celebrazioni del 50° anniversario durante il Corso Nazionale di Formia, poterlo fare insieme a tutti quanti voi, che siete le fondamenta della FITA, mi inorgoglisce. Grazie per tutto quello che in questi anni avete fatto e per quello che tutti insieme continueremo a fare nei prossimi anni, perchè noi siamo la Storia ed il Futuro del Taekwondo.

Il Presidente Federale

Angelo Cito