Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo
images/hs1-trainer-trasparente_ndc33409.png

Defibrillatori: differito di sei mesi l'entrata in vigore del decreto.

Il ministro della Salute, aderendo alla richiesta del CONI, ha differito di sei mesi il termine di entrata in vigore del decreto (originariamente indicato dal ninistero nel 20 gennaio 2016) che dispone, tra gli altri, l'obbligo per tutte le società di dotarsi di defibrillatori semiautomatici.

leggi la lettera del Presidente CONI, Giovanni Malagò