Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

Europei Taekwondo, Bronzo per Basile

Baku, Azerbaijan - “Sarhadchi” Sports and Olympic Complex.

La Nazionale Italiana in gara ai Campionati Europei di Taekwondo conquista una medaglia di Bronzo. Il Campione della scorsa edizione, Leonardo Basile, dimostra di non aver perso lo smalto e vince il Bronzo Europeo nella categoria +87 kg.

Leonardo vince il primo incontro con Piotr Hatowski (POL) per 4-2, ai quarti, in un incontro memorabile, supera Roman Kuznetsov (RUS) 10-8 e in semifinale si arrende a Arman Marshall Silla (BLR) 4-8.


Gli altri azzurri in gara:

Prima giornata, -54 kg Domenico Gemma, viene sconfitto 9-8 al primo turno dal croato Piero Maric.

Seconda giornata. Carlo Molfetta (-87 kg) è costretto ad abbandonare la competizione ancor prima di iniziarla a causa di alcuni problemi fisici subentrati durante la notte e Gabriele Laganà (-58 kg) dopo aver vinto il primo incontro al golden point contro Brookes (GBR) è stato sconfitto dal moldavo Dimitrov 7-2.

Terza giornata. Roberto Chiarella (-63 kg) vince il primo incontro al golden pont con l'israeliano Haimovitz, ma poi perde 13-1 con Iure Pantar (SLO).
Grandissima prova invece per il Campione Europeo Juniores in carica, Roberto Botta, che tra i senior dimostra di saper tenere testa a chiunque; vince il primo incontro con Stojan Rabijac (SRB) per 14-10, il secondo con Dinko Segedin (CRO) per 22-14 e ai quarti perde per un soffio (13-14) con il numero 1 del ranking della cat. -80 kg Aaron Cook.

Nell'ultima giornata, Claudio Treviso (-68 kg) vince il primo incontro 17-4 con Boris Lieskovsky (SVK), ma perde al 2° per 1-9 con Daniel Manz (GER).
Stefano Di Venanzio vince il primo con Alon Elboher (ISR) 16-10, sconfitto poi al secondo da Raul Martinez Garcia (ESP) 1-15.
Erica Nicoli, -53 kg vince il primo con Despina Pilavaki (CYP) 5-4, perde il secondo con Suvi Mikkonen (FIN) 5-12
Sorteggi e Risultati Completi

NAZIONALE ITALIANA:

Erica Nicoli, -53 kg femminile
Domenico Gemma, -54 kg maschile
Gabriele Laganà, -58 kg maschile
Roberto Chiarella, -63 kg maschile
Claudio Treviso, -68 kg maschile
Stefano Di Venanzio, -74 kg maschile
Roberto Botta, -80 kg maschile
Carlo Molfetta, -87 kg maschile
Leonardo Basile, +87 kg maschile

Sun Jae Park, Presidente
Angelo Cito, Capo Delegazione
Yoon Soon Cheul, Direttore Tecnico
Marcello Pezzolla, Coach
Giuseppe Flotti, Medico
Leonardo Parducci, Fisioterapista

TIME TABLE:

1 maggio: -54kg, +87kg M / -46kg, -62kg F
2 maggio: -58kg, -87kg M / -49kg, +73kg F
3 maggio: -63kg, -80kg M / -57kg, -73kg F
4 maggio: -68kg, -74kg M / -53kg, -67kg F
Aggiornamenti: