Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

Giochi del Mediterraneo: 1 Argento, 2 Bronzi.

Il Taekwondo torna dai Giochi del Mediterraneo con 3 medaglie, una d'Argento con Claudio Treviso nella categoria -68 kg e due di Bronzo, la prima con Leonardo Basile nei pesi massimi e la seconda con Marcello Porcaro nella categoria -58 kg.
Giornata 3:

Claudio Treviso, vince la medaglia d'Argento. Claudio Treviso è stato sconfitto in finale nei -68 kg dallo spagnolo Daniel Quesada Barrera per 2-6 e si è aggiudicato l'argento.
Nel primo incontro ha battuto Michele Ceccaroni 12-0. In semifinale ha sconfitto il francese Amghahr 10-3.
Maristella Smiraglia, nella categoria + 67 kg, ha perso il primo incontro con la turca Yaprak Eris (7-8).

Giornata 2:

Marcello Porcaro vince la medaglia di Bronzo. Ha perso la semifinale nei 58 kg contro il francese Flavien Furet 3-4 (vittoria 17-5 agli ottavi contro l’albanese Aliu Egers, superato ai quarti l’egiziano Elsaid Snar per 8-3); Cristiana Rizzelli é stata eliminata ai quarti di finale, nei 67 kg dall’egiziana Hedaya Wahba (9-3). Nei -80 Kg Simone Cannellino eliminato agli ottavi da Armin Gredic (13-2).



Giornata 1:

Taekwondo: Leonardo Basile si è aggiudicato il bronzo nella categoria +80 kg. L’azzurro sconfitto in semifinale dal turco Ali Sari per 3-2 aveva superato ai quarti Badreddin Khalfuni (12-2). Sono state eliminate, invece, Cristina Gaspa ( 57 kg) dalla libanese Andrea Paoli (5-6) e Roberta Ramazzotto (49 kg) dalla cipriota Kyriaki Kouttouki.

I Giochi del Mediterraneo.

Saranno 418 gli azzurri protagonisti a Mersin, dal 20 al 30 giugno, per la XVII edizione dei Giochi del Mediterraneo.
L’atleta più giovane della delegazione è Cristina Gaspa (Taekwondo, classe 1997), la più anziana Natalia Valeeva (Tiro con l'Arco, 1969): la media d'età è di poco inferiore ai 25 anni (24,86). Otto gli olimpionici in squadra, 23 i campioni del mondo.

Il Taekwondo sarà di scena il 21,22,23 giugno.
Questi gli atleti in gara:

Presidente: Sun Jae Park

Capo Gruppo: Angelo Cito

Commissario Tecnico: Soon Cheul Yoon

Officials:
  • Giuseppe Flotti
  • Andrea Panunzi
  • Marcello Pezzolla