Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo
images/vito_ita_sportrait.png

Vito Dell'Aquila vince gli Sportrait Awards 2021

Il taekwondo italiano cala il bis nel palcoscenico italiano degli Sportrait Awards. Dopo aver visto trionfare lo scorso anno Simone Alessio, vincitore della categoria "giovani uomini”, è stato Vito Dell’Aquila a calare il bis vincendo l’edizione 2021 nella medesima categoria.

Concluse le votazioni online della giuria popolare e, in attesa di poter definire le modalità di premiazione per i vincitori della nona edizione degli Sportrait Awards, sono stati ufficializzati oggi i nomi degli atleti che si sono aggiudicati la vittoria finale in questa edizione 2021.

Scovare i nuovi talenti è sempre stata una delle prerogative degli Sportrait Awards che nel passato ha visto assegnare il premio ad atlete come Simona Quadarella o Bebe Vio. Il voto della giuria popolare quest’anno è andato al nostro azzurro Vito Dell’Aquila, considerato uno dei grandi talenti del taekwondo mondiale in rappresentanza dell’Italia.

“Non sapendo quando e in che modalità sarà possibile fare la consegna dei nostri premi” ha dichiarato Paolo Borroni, Presidente della Confsport Italia, “abbiamo deciso di ufficializzare subito i vincitori, nella speranza di poterci trovare, seppur con numeri ridotti e con tutti i distanziamenti del caso, quanto prima di persona per poter dare loro il giusto merito e festeggiare questo riconoscimento”.