Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo
images/12C30AD0-0B9A-4285-9DD1-25C7BBEA3AD1.jpeg

Lettera del Presidente WT Chungwon Choue al Presidente e al Segretario Generale FITA

Al Presidente e al Segretario Generale FITA,
Federazione Nazionale Qualificata ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020

“Cari colleghi,
oggi avremmo dovuto celebrare la cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici del 2020 a Tokyo, in Giappone, alla quale sarebbero seguite quattro emozionanti giornate di Taekwondo, ma la pandemia COVID-19 è stato duro promemoria per le sfide che affrontiamo quotidianamente a livello globale.
A questo proposito, spero che tu e i tuoi cari stiate bene. Ora più che mai abbiamo tutti bisogno di rimanere al sicuro, essere positivi e rimanere attivi.
Durante questi tempi difficili, la World Taekwondo ha rivisto attivamente le proprie operazioni e sta pianificando il futuro. In particolare, pubblicheremo presto una serie di linee guida mediche, in sinergia con l'Organizzazione mondiale della sanità e con il CIO, sulla sicurezza durante gli allenamenti e riguardo le prossime competizioni.
Il prossimo mese, inoltre, il Consiglio Mondiale WT si riunirà per discutere del futuro dei Campionati Mondiali Junior di Sofia 2020. Vi informeremo a tempo debito sullo stato della competizione.
Ma tornando alle Olimpiadi di Tokyo della prossima estate, desidero congratularmi ancora una volta sulla vostre qualificazioni ai Giochi. Nonostante le sfide che abbiamo affrontato e che affronteremo, credo che i tuoi atleti stiano dimostrando una grande grinta e spirito di adattamento durante gli allenamenti di Taekwondo al fine di arrivare a realizzare il proprio sogno olimpico.
Desidero quindi estendere i miei più calorosi auguri ai tuoi atleti e non vedo l'ora di ascoltarli per parlare dei loro progressi.
Nel frattempo, per favore, restate sempre al sicuro!”

Cordialmente

Il Presidente
Chungwon Choue

Letter_to_MNAs_qualified_for_Tokyo_2020