Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo
images/WhatsApp_Image_2017-05-07_at_07.05.14.jpeg

6 Medaglie azzurre al 1° Mondiale di Beach Taekwondo e al 13° Europeo di Forme

WhatsApp Image 2017-05-07 at 20.01.28.jpeg

La Nazionale Italiana di Poomsae in Grecia per un doppio appuntamento: il primo Campionato del Mondo di Beach Taekwondo e il 13° Campionato Europeo di Forme.

La grande attesa era per il mondiale che si è tenuto per la prima volta vicino al mare: le tradizionali forme e lo spettacolare Freestyle hanno dato luogo a questa nuova formula estiva che ha unito la spettacolarità e la tradizione del taekwondo agli scenari dell'affascinante isola ellenica di Rodi, un perfetto connubio di tradizioni e culture proiettate verso il futuro di questo sport.

Gli azzurri hanno ben figurato conquistando 4 ottime medaglia così ripartite:

Michelangelo Sampognaro, Nicolò Brotugno e Alessio Notaro: BRONZO TEAM MASCHILE MONDIALE BEACH TKD

Giuseppe Cannatella: ARGENTO EUROPEI FORME - Cadetti

Andrea Notaro: ARGENTO EUROPEI FORME - Under 50

Michelangelo Sampognaro: BRONZO EUROPEI FORME - Under 17

Michelangelo Sampognaro, Nicolò Brotugno e Alessio Notaro: BRONZO TEAM MASCHILE EUROPEI - Under 17

Martina Pengue, Umberto Pastore: BRONZO COPPIA EUROPEI FORME - Under 30

Nazionale Italiana Poomsae in gara:

Alessio Notaro

Alice Virgulto

Andrea Notaro

Davide Turilli

Gabriele Esposito

Gabriele Peighinu

Giuseppe Cannatella

Marco Cavaniglia

Martina Pengue

Massimiliano Partino

Michelangelo Sampognaro

Nicolò Botrugno

Stefania Pinga

Umberto Pastore

Veronica Erinnio

Delegazione: 

Presidente Commissione Tecnica WTF: Young Ghil Park

Direttore Tecnico: Andrea Notaro

Fiosioterapista: Consiglia Laezza