Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo
images/vitoday2.jpg

Roma Grand Prix 2019, il racconto della seconda giornata

Volge al termine la seconda giornata del World Taekwondo Roma Grand Prix

Out Natalia D'Angelo (+67kg) che ha esce ai sedicesimi perdendo 2-3 contro la francese Paule Marie Ble. Stessa sorte per Erica Nicoli (-57kg), che ha perso i sedicesimi 3-11 contro l'atleta tedesca Froemming Ala-Lena e Maristella Smiraglia (+67kg), che ha perde i sedicesimi 9-16 contro l'atleta messicana Maria Espinoza. Antonio Flecca (-58kg), sconfitto agli ottavi 2-3 dall'atleta azbeko Gashim Magomedov, dopo aver vinto i sedicesimi 26-10 contro l'atleta greco Dionisyos Rapsomanikis. Stesso destino per Laura Giacomini (+67kg), che passa i sedicesimi battendo 5-2 l'atleta coreana Saebom An accedendo agli ottavi di finale, dove perde al GDP contro la messicana Acosta dopo un punteggio di parità di 12-12. Niente gloria nemmeo per la punta di diamante Vito Dell'Aquila (-58kg), che si ferma ai quarti, sconfitto 5-10 dallo spagnolo Jesus Tortosa Cabrera. Prima l'azzurro aveva superato i sedicesimi 19-6 contro l'atleta ukraino Malchenko Taras e gli ottavi di finale 28-7 contro l'atleta Messicano Cesar Rodriguez.

Le Semifinali e Finali sono state trasmesse in differita su Sky Sport Arena (CANALE 204), con l'esclusivo commento tecnico del Capitano della Nazionale Italiana Claudio Treviso. L'azzurro ha affiancato la conduzione tecnica di Alfredo Alberico, della redazione di Sky Sport.

Risultati Day 2

Streaming On-line


Al Grand Prix gareggiano 256 atleti provenienti da 60 paesi con l'obiettivo di ottenere punti validi all'accesso ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020! Ma non è tutto perchè quest'anno le emozioni raddoppiano: all'interno del Grand Prix di combattimento i riflettori si sono accesi anche per il Freestyle. Per la prima volta in scena anche il World Taekwondo Grand Prix Poomsae 2019 che vede sfidarsi i più forti alteti del mondo in un mix di tecnica, agilità, acrobazie e musica.

E se ancora non bastasse, il parco del Foro Italico, trasformato per la seconda volta in un imponente villaggio di Taekwondo, ospita altri due eventi eccezionali: il torneo Kim e Liù 2019, con 1500 bambini in gara, e l’Olympic Dream Cup, l’emozionante gara a squadre regionali, formata dai miglior atleti del nostro paese.

Ad anticipare l'evento e creare la giusta atmosfera ci ha pensato il Demo Team della THF che dal 22 maggio scorso ha portato l'arte e la magia del Taekwondo nelle prinicipali piazze italiane (vedi: Il Tour del 2019)

NEW: PROGRAMMA GRAND PRIX