Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Medaglia D'Argento a Pechino 2008 per Mauro Sarmiento

Beijing 2008 - TAEKWONDO 
Mauro Sarmiento entra nella storia delle Olimpiadi e con lui il Taekwondo Italiano! Nella categoria -80 kg, l'azzurro battuto 6-4 in finale dall'iraniano Hadi Saei conquista la medaglia d'argento. Mauro era avanti 4-2 alla fine del primo round, poi si è dovuto arrendere. E' la prima medaglia italiana ai Giochi da quando il Taekwondo è entrato a far parte del programma Olimpico.
La Finale dell'Argento
Taekwondo: Il Team
-80 kg maschile
Video: La felicità di Sarmiento
Audio: Mauro Sarmiento
Video: Una vittoria per due.
Video: A Napoli sarà una festa.
Mauro Sarmiento durante i Giochi si è qualificato per la finale della categoria 80kg, battendo il britannico Aaron Cook per 6-5. Decisivo un calcio sferrato a pochi secondi dalla conclusione dell'incontro. Già nei quarti Sarmiento aveva compiuto una grande impresa battendo lo statunitense Steven Lopez, due volte campione Olimpico e quattro volte campione del mondo. Il primo incontro invece lo aveva visto battere KONAN N'guessan Sebastien (Costa d'Avorio) per 4-1

 

Un gran risultato per L'Italia: non ci sono altre parole per descrivere la medaglia d'argento che Mauro Sarmiento ha conquistato a Pechino, una medaglia d'argento che la FITA regala a tutto lo sport italiano.

Veronica, Leonardo e Mauro sono stati assolutamente fantastici nel voler conquistare a tutti i costi, un risultato che affermasse il Taekwondo italiano anche in ambito Olimpico; tutti noi dobbiamo essere molto fieri di loro, per come ci hanno rappresentato, per come hanno combattuto e sofferto, per la solidarietà e l'aiuto che si sono scambiati reciprocamente nei momenti difficili. La FITA in questi anni ha lavorato sodo per raggiungere quest'obiettivo, un traguardo che noi tutti ritenevamo possibile ma per niente scontato, considerando l'alto livello oramai raggiunto dalla stragrande maggioranza dei nostri avversari. Questo risultato è il giusto premio per un movimento sportivo che a partire dagli anni 60 ha saputo sempre rinnovarsi e perseguire obiettivi sempre più ambiziosi. Nella speranza di potervi regalare in futuro ancora di queste emozioni, colgo l'occasione per ringraziarvi in nome di tutta la squadra Olimpica per il vostro grande sostegno e affetto.

Il Segretario Generale

Angelo Cito

Atleti in gara:

VERONICA CALABRESE
nata a Mesagne il 7/11/1987

2008 Medaglia d'oro Mondiali Militari Seul categoria -59 kg
2008 Qualificata per le Olimpiadi di Pechino alle qualificazioni Mondiali di Manchester nella categoria -57 kg.
2007 Medaglia di bronzo Campionati Europei Seniores Bonn
2004 Medaglia d'oro Campionati Mondiali Juniores Corea
2003 Medaglia d'oro Campionati Europei Juniores Atene
2002 Medaglia di bronzo Campionati Mondiali Juniores Creta
MAURO SARMIENTO
nato a Napoli il 10/04/1983

2008 Medaglia d'oro Mondiali Militari Seul categoria -84 kg
2008 Medaglia di bronzo Europei di Roma categoria -84 kg
2008 Qualificato per le Olimpiadi di Pechino alle qualificazioni Mondiali di Manchester – cat. -80
2007 Medaglia di bronzo Universiadi di Bangkok (Thailandia) cat. -84
2006 Medaglia d'oro Campionati Mondiali Universitari Valencia cat. -80
2005 Medaglia d'argento Universiadi di Izmir (Turchia) cat. -84
LEONARDO BASILE
nato a Napoli il 12/5/1983

2008 Medaglia d'argento ai Mondiali Militari di Seul categoria +84 kg
2008 Medaglia di bronzo agli Europei di Roma categoria +84 kg
2008 Qualificato per le Olimpiadi di Pechino alle qualificazioni continentali di Istanbul nella categoria +80 kg.
2006 Medaglia di bronzo Campionati Europei Seniores – Bonn
2005 Medaglia di bronzo Universiadi di Izmir – Turchia Medaglia di bronzo Campionato Mondiale Seniores – Madrid

Team:

Team Leader:
Angelo Cito
Head Coach:
Soon Cheul Yoon
Coach:
Marcello Pezzolla
Doctor:
Giuseppe Flotti

 

 

Daedo Pubblisport fondo chiaro