Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

05E9BBD3 30D3 430D 8085 5A235D06BA39Cari tutti,

il mondo del Taekwondo e dello Sport in generale ci applaude per ciò che siamo riusciti a realizzare durante questi giorni. Il World Taekwondo Grand Prix 2018 di Roma resterà nei ricordi di migliaia di persone che hanno potuto immergersi in uno dei luoghi di Roma più famosi al mondo, Il Foro Italico. Un connubio straordinario tra Arte e Sport che solo l’Italia è in grado di offrire.

Rivolgo un ringraziamento speciale a Papa Francesco per la sua straordinaria attenzione verso il nostro mondo ed al Comune di Roma che si è adoperato come non mai per consentirci di promuovere l’evento. Un abbraccio particolare lo rivolgo invece allo staff tecnico ed agli atleti della Nazionale Italiana che, pur non riuscendo a salire sul podio, hanno dimostrato dei progressi tecnici importanti. Sono certo che i risultati non tarderanno ad arrivare. Sento infine il dovere ed il piacere di ringraziare tutti coloro che hanno contribuito all’incredibile successo di questa manifestazione: i numerosissimi volontari, gli Ufficiali di Gara, i Comitati Regionali, la Segreteria Federale, il Coni ed in particolare modo il pubblico che, con il proprio calore e la propria sportività, ha trasmesso un messaggio limpido e straordinario della grandezza dei valori dello Sport. 

 

Grazie di Cuore!

Angelo Cito