Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

OROSA73.jpgLarnaca (Cipro). Italia ancora sul podio ai CampionatI Europei Juniores 2017, questa volta sul gradino più alto e più splendente. Il mattatore della giornata è Simone Alessio che dopo essersi sbarazzato del tedesco A. Mohammad (18-6), del ceco K. Adam (al golden point), dell’azero H.Ibrahimov (25-4) e in semifinale del francese M.Jermami (17-8) disputa la tanto agognata finale contro A. Cazaux (FRA) vincendo 14-4 attraverso una prestazione straordinaria! 

Ieri era arrivato il bronzo con Dalila D’Ambra nella categoria -59 kg femminile (leggi la notizia)

Domani in gara nell’ultima giornata: Vito Dell’Aquila (-55 kg), Antonio Esposito (-68 kg), Bianca Pantaleoni (-49 kg) e Alessia Marotta (-63 kg).

Risultati e aggiornamenti terza giornata (pdf)

Incontri terza giornata: 

  • Simone Alessio vince il primo incontro 16-8 con A. Mohammad (GER), vince il secondo incontro 1-0 al Golden Point vs K. Adam (CZE), ai quarti di finale supera 25-4 H.Ibrahimov (AZE), in semifinale supera 17-8 M.Jermami (FRA) e in finale affronterà A.Cazaux (FRA)
  • Nicolas Legari Ballerini vince 2-0 contro L. Turkalj (CRO) per poi perdere 13-8 ai quarti contro B.Stefanovic (SRB)
  • Martina Corelli vince il primo incontro 14-13 con S. Kisskalt (GER), ma perde il secondo incontro 14-24 vs L.Stojkovic (CRO)
  • Giulia Valentini perde il primo incontro 16-24 con A.Perisic (SRB)
  • Erminio Pilunni perde il primo incontro 4-6 con N.Novakovi (CROj
  • Daniel Lo Pinto vince il primo incontro 21-7 con B. Karki (AUT), ma perde il secondo incontro 12-14 con T.D.Fretes (NED)

Risultati seconda giornata (pdf)

Incontri seconda giornata: 


Risultati prima giornata (pdf)

Incontri prima giornata:

  • Gabriele Caulo vince il primo incontro 13-7 vs O. Dzluba (UKR), il secondo incontro 25-13 vs A. Aslanov (AZE) e accede ai quarti vincendo il terzo incontro 12-11 contro il greco S. Plalis (GRE). Ai quarti di finale viene sconfitto dal turco M. Dolmaci (13-28).
  • Sofia Zampetti vince il primo incontro 23-14 vs G.Ruiz (ESP) per poi perdere ai quarti di Finale contro la russa V. Gurchenko (5-23).
  • Mara Mittelberg perde il primo incontro 13-18 vs J.Sereda (POL)
  • Achille Cennami perde il primo incontro 8-27 vs F.Dodevski (MKD)
  • Andrea Conti perde il primo incontro 12-28 vs M.Yarrow (GBR)

La Nazionale Italiana è  in gara con 20 giovani atleti, tutti d'età compresa tra i 15 e i 17 anni.

Questa la squadra ufficiale:

  • -45 kg: Conti Andrea (2 novembre)
  • -48 kg: Dell'Aquila Cosimo (3 novembre)
  • -51 kg: Lo Pinto Daniel (4 novembre)
  • -51 kg: Legari Ballerini Nicolas (4 novembre)
  • -55 kg: Dell'Aquila Vito (5 novembre)
  • -59 kg: Caulo Gabriele (2 novembre)
  • -63 kg: Rubino Michael (3 novembre)
  • -68 kg: Esposito Antonio (5 novembre)
  • -73 kg: Alessio Simone (4 novembre)
  • -78 kg: Cennami Achille (2 novembre)
  • +78 kg: Pilunni Erminio (4 novembre)
  • -42 kg: Zampetti Sofia (2 novembre)
  • -44 kg: Sturari Alessia(3 novembre)
  • -46 kg: Corelli Martina (4 novembre)
  • -49 kg: Pantaleoni Bianca (5 novembre)
  • -52 kg: Mittelberger Mara (2 novembre)
  • -55 kg: D'Arco Chiara (3 novembre)
  • -59 kg: Valentini Giulia (4 novembre)
  • -63 kg: Marotta Alessia (5 novembre)
  • -68 kg: D'Ambra Dalila (3 novembre)

Direttore Tecnico: Claudio Nolano

Coach: Leonardo Basile

Coach: Steven Lopez

Fisioterapista: Leonardo Parducci

larnaca.jpg