Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo
images/cianciotto1234.jpg

Italia da urlo agli Europei: 1 oro, 2 argenti e 4 bronzi

Parte col botto l'Italia ai Campionati Europei di Bari. Nella prima giornata dedicata interamente al Parataekwondo, gli azzurri fanno incetta di medaglie e conquistano 1 oro, 2 argenti e 4 bronzi. A riconfermarsi campione europeo ci ha pensato Riccardo Zimmermann, in una categoria P30 che ha regalato emozioni e un podio tutto italiano, con l'argento al collo di Cristiano Sgarella e il bronzo per Marco Manzini. Un'altra conferma arriva da Michele Cianciotto nella categoria P20 che, dopo l'argento ai Global Games, si laurea vice campione europeo. Gli altri tre bronzi arrivano invece da Antonino Bossolo, punta azzurra per Tokyo 2020, Federico Fricano e Giovanni Sunseri.

La punta di diamante azzurra, Antonino Bossolo, nella categoria K44 dei -61 kg domina i primi due match sul marocchino Ayoub Adouich (32-12) e sul turco Oktay Atalay (24-2), per poi cedere in semifinale al russo Daniil Sidorov per 10-24. Per il giovane palermitano il bronzo significa punti importantissimi per il ranking olimpico: "Tutto sommato sono soddisfatto della mia gara. Un po' amareggiato per questa sconfitta, ma il terzo posto è comunque un ottimo risultato. Per sapere qualcosa di più verso Tokyo 2020 dobbiamo aspettare fine anno, lì tireremo le somme".


Sky Sport Collection (canale 205), gli orari della diretta delle prossime tre giornata di gara:

  • venerdì 01/11: 17.45 -21.00
  • sabato 02/11: 18.00 - 21.00
  • domenica 03/11: 17.00 - 20.00