Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo
images/vitodutch.jpg

Dutch Open 2019: 11 medaglie per Nazionale e Club!

La corsa verso Tokyo 2020 non si ferma mai per la nostra Nazionale Italiana di Taekwondo. Il weekend-end del 9 e 10 marzo i nostri azzurri infatti sono stati a caccia di medaglie a Eindhoven, nella la 46esima edizione del Dutch Open, riuscendo a conquistae ben 5 podi con Dell'Aquila, Crescenzi e Giacomini nelle classi seniores e con Foti e Trincia negli junior.

  • Vito Dell’Aquila (-58 kg) vince una splendida medaglia d’Oro e punti preziosissimi nel ranking vincendo in finale per 26-22 contro Gashim MAgomedov (Azerbaijan). In semifinale e ai quarti supera due atleti australiani, Safwan Khalil e Bailey Lewis, rispettivamente per 8-7 e 17-7. Agli ottavi aveva superato il francese Giovanni Quaglieri per 15-6 e ai sedicesimi il finlandese Oskari Viinanen. 
  • Medaglia d’Argento nella categoria -63 kg per Simone Crescenzi, che dopo il podio conquistati all’Egypt Open si conferma in grande forma. Simone vince il primo incontro per 49-5 contro il belga Branko Hoebeke, poi supera il tedesco Tanye Drebes per 19-0, ai quarti di finale vince 24-19 con Jo Diniz Souza (Brasile), in semifinale supera per 18-16 il francese Dylan Chellamootoo, ma viene fermato in finale dall’atleta dell’Azerbaijan, Javad Aghayev. 
  • La terza medaglia senior arriva con Laura Giacomini che conquista il Bronzo nella categoria -73 kg. Laura è stata sconfitta in semifinale dalla francese Sol Avoulette per 12-3. In precedenza aveva superato la tedesca Sarah Di Sinno con un sonoro punteggio di 40-1.
  • Clara Trincia, Bronzo junior nella categoria -49 kg, vince il primo incontro 12-5 contro la francese Oceane Lelandais, supera gli ottavi di finale 22-1 contro la francese Charline Delalande, vince i quarti di finale 8-7 contro Aya Bouhnida (NED), ma viene sconfitta in semifinale dalla tedesca Nadine Michel.
  • L'ultimo bronzo lo conquista Giuseppe Foti nella categoria juniores -55 kg. Giuseppe supera al primo incontro il tedesco Samuel Costa 26-3, il secondo per 31-11 ai danni di Ayoub Nacer (FRA) e ai quarti vince con il norvegese Standen per 27-6. Sfortunato nella semifinale in cui viene fermato al golden point dal tedesco Philip Davids. 

RISULTATI COMPLETI NAZIONALE E CLUB ITALIANI IN GARA

  • Oro -55 kg senior: Vito DELL’AQUILA (ITALY NATIONAL TEAM)
  • Oro -46 kg junior: Alessia STURARI (ACCADEMIA DORICA)
  • Oro -45 kg cadetti: Valerio GINESI (TAEKWONDO OSTIA)
  • Argento -63 kg senior: Simone CRESCENZI (ITALY NATIONAL TEAM)
  • Argento -73 kg junior: Odone SANTUCCI (ASD OLIMPICA KUMKANG)
  • Argento +59 kg cadetti: Alice BALIVA (CENTRO TAEKWONDO CELANO)
  • Bronzo +73 kg senior: Laura GIACOMINI (ITALY NATIONAL TEAM)
  • Bronzo -55 kg junior: Giuseppe FOTI (ITALY NATIONAL TEAM)
  • Bronzo -49 kg junior: Clara TRINCIA (ITALY NATIONAL TEAM)
  • Bronzo -49 kg junior: Elisa AL HALWANI (ACCADEMIA DORICA)
  • Bronzo -33 kg cadetti: Giulia GALIERO (SCUOLA TKD NOLANO) 

[Per visionare i punteggi e gli aggiornamenti degli altri italiani in gara scorri la timeline in fondo a questa pagina]